2 commenti
  1. Nagai non è tra gli autori classici che mi attira di più (salvo qualcosa) quindi questo titolo lo passo senza pensarci troppo, però è sempre un piacere leggerti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      E si, Nagai ha fatto di meglio; probabilmente gli sforzi si sono concentrati sull'anime, e questa controparte cartacea è stata realizzata solo per promozione.

      Elimina